A.S.D SPAZIODANZA Libertas
di Veronica Cardini e Rossella Riva
REGOLAMENTO 2018-2019

Premesse

Nel regolamento che segue, il nome “Spaziodanza” si riferisce alla “A.S.D. Spaziodanza Libertas” mentre la parola “socio” indica le persone che svolgeranno attività di Danza ed anche le persone facenti parte dell’organico dell’Associazione. Il tesseramento all’A.S.D. dà diritto a frequentare lezioni monosettimanali, bisettimanali o plurisettimanali come previsto dal/i corso/i prescelto/i di danza , rispettando giorni e orari come da calendario.

Norme Amministrative

1) L’iscrizione
Per poter effettuare l’iscrizione ad uno o più corsi va seguita la seguente procedura

a) La scheda d’iscrizione va scaricata dal sito o ritirata in segreteria. Va stampata e compilata in ogni sua parte (dai genitori o tutore se minorenne)
b) La scheda va consegnata alla Scuola insieme a tutti i documenti ivi elencati e cioè

a. Pagamento della prima retta (vedi Paragrafo 2), oppure fotocopia del Bonifico;
b. Certificato medico di sana e robusta costituzione ed idoneità all’attività scelta;
c. Fotocopia della Carta d’Identità del socio;
d. Documento CNSL 2;
e. Informativa al Trattamento dei Dati Personali (Privacy)

c) L’iscrizione risulta formalmente valida con la consegna della “Scheda Socio”, allegando il saldo o il pagamento della prima rata, che include anche la parte assicurativa.
d) Fermo restando gli impegni derivanti dall’iscrizione, la Direzione di Spaziodanza si riserva il diritto in qualsiasi momento di poter valutare la prosecuzione del corso da parte del socio qualora non ci siano i requisiti valutativi comportamentali o che il socio non rispetti il Regolamento della scuola. Inoltre la Direzione riserva il diritto di recedere all’accordo per inadempienza e mancato rispetto delle regole ivi contenute.

2) Pagamenti

a) I pagamenti si possono fare in contanti in segreteria oppure tramite bonifico Intestato a:
ASD SPAZIODANZA Banca Centropadana IBAN: IT21S0832420300000000123481 con causale:
NOME del SOCIO quota iscrizione e prima quota accessoria (all’atto dell’iscrizione)
NOME del SOCIO quota accessoria mensile o trimestrale (per i successivi)

b) La prima rata, dovuta all’iscrizione, include il tesseramento annuale alla Libertas (comprensivo della quota assicurativa Libertas) e la prima quota accessoria per la frequentazione dei corsi di Spaziodanza. Al momento dell’iscrizione con la firma del consenso alla Privacy al punto A e B e C si accorda a Spaziodanza e all’ente Libertas l’autorizzazione al trattamento dei dati personali e dell’immagine anche ai fini pubblicitari e divulgativi.

c) Le rate (quote accessorie) verranno suddivise e versate come segue:
- Con rateazione MENSILE all’atto dell’iscrizione ed entro il 10 di ogni mese
- Con rateazione TRIMESTRALE con le seguenti scadenze: All’atto dell’iscrizione – entro il 10 dicembre – entro il 10 marzo

Per i corsi monosettimanali è obbligatoria la rateazione trimestrale

d) Non sono previsti sconti per assenze o malattie, la quota sarà dovuta sempre e per intero indipendentemente dalla frequenza.

e) I soci sono tenuti ad osservare le scadenze sia di consegna della documentazione richiesta che di pagamento della retta per consentire lo svolgimento delle attività in modo uniforme e regolare. L’inadempimento delle pratiche amministrative comporterà l’allontanamento del socio fino alla regolarizzazione della sua posizione. Il prospetto dei corsi disponibile in segreteria elenca al dettaglio i costi delle proposte dell’anno corrente. E’ d’obbligo il pagamento dell’intero corso anche in caso di rinuncia allo stesso per qualsivoglia motivo. La quota d’acconto non è in nessun caso rimborsabile.

f) L’importo annuale è dovuto per intero anche se rateizzato. Il costo del corso rimarrà invariato durante l’anno, salvo cause di forza maggiore.

g) I soci frequentanti percorsi multidisciplinari di almeno 6 ore settimanali potranno ridurre il piano di studi ( e di conseguenza la quota dovuta) nel momento in cui l’allievo abbia difficoltà a seguire il piano prescelto. Tale riduzione potrà essere richiesta una sola volta e dovrà essere comunicata entro e non oltre il mese di dicembre. Avrà validità dalla mensilità successiva.

Non sarà in ogni caso possibile restituire le quote già versate né interrompere il pagamento delle rate per alcun motivo.

3) I Corsi

a) Corsi e Lezioni
a. Spaziodanza tiene corsi per soci a partire dai quattro anni. Le lezioni si terranno in settimana, con calendario disponibile in segreteria dai primi di settembre.
b. Una lezione di prova può essere concordata con la Segreteria, se il corso non sarà di interesse non verrà richiesta alcuna quota, in caso contrario la lezione verrà conteggiata come facente parte della quota mensile.
c. I soci verranno suddivisi per età e per capacità. L’assegnazione di un alunno ad un corso o l’altro sarà decisione della Direzione in accordo con gli insegnanti. Ogni loro decisione sarà finale. Sono possibili i passaggi interni da un corso all’altro solo su decisione della Direzione.
d. Le lezioni dureranno dall’inizio dei corsi a settembre fino alla metà di giugno (nove mesi). In linea di massima i corsi seguiranno il calendario scolastico salvo eccezioni dovuti alla preparazione per concorsi, eventi e quant’altro.
e. Sotto le feste di Natale si terranno le lezioni aperte previo comunicazione fatte dalla direzione
f. Alla fine del primo quadrimestre (febbraio/marzo) si terranno gli esami annuali previsti per i corsi scolastici ad esclusione dei corsi di propedeutica, preparatorio, corsi complementari e corsi per adulti. La partecipazione agli esami è completamente gratuita.

b) Rassegne, Concorsi, Spettacoli
a. La Direzione comunicherà agli allievi coinvolti i dettagli relativi a rassegne, concorsi ed spettacoli o esibizioni che si svolgeranno durante l’anno.
b. I candidati ed i soggetti che (sotto invito delle insegnanti) decideranno di partecipare a tali opportunità dovranno farsi carico di eventuali spese che non rientrano nel prezzo della quota annuale (iscrizione, eventuali vitto e alloggio socio e genitore e/o tutore accompagnatore ecc.) e dovranno consegnare il permesso di partecipazione se minorenni.
c. Ai concorsi i soci indosseranno la tuta di Spaziodanza. Se il socio non dispone della divisa, dovrà farne ordine in segreteria.
d. I soci che parteciperanno ai concorsi si assumeranno il costo del costume di scena adatto alla loro attività.

c) Saggio di Fine Corso
a. La preparazione del saggio di fine anno è decisione esclusiva della Direzione. Il saggio di Spaziodanza si svolgerà nel mese di giugno 2019 in data da stabilirsi. La partecipazione al saggio di fine anno non è obbligatoria, per prenderne parte sarà necessario versare una quota pari ad una quota accessoria mensile da corrispondere entro il 31 maggio

d) Lezioni Singole
a. I soci possono partecipare a lezioni singole extra percorso solo previa accettazione dell’insegnante. Per tali lezioni è necessario pagare anticipatamente in Segreteria.

Norme Generali

a) Durante le lezioni sarà obbligatorio usare una divisa idonea per ogni disciplina che verrà indicata ed ordinata dalla segreteria (sono esclusi i corsi per adulti e le discipline complementari).

b) Si richiede l’uso di scarpe adatte in ogni aula. I soci che ballano Hip-Hop dovranno portare un paio di scarpe adatte all’uso (non sporche, e che non usano fuori).

c) In sala sono vietate le bevande, il cibo, chewing-gum, anelli, orologi, catenine, telefoni ed altri oggetti non idonei alla disciplina della danza, perché pericolosi per l’attività stessa. La Direzione non risponde di oggetti personali smarriti che sono lasciati incustoditi. Spaziodanza conserva eventuali oggetti e vestiti ritrovati fino alla fine dell’anno scolastico, dopodiché saranno smaltiti.

d) I soci sono tenuti a tenere un comportamento decoroso all’interno degli spazi della scuola.

e) E’ vietato correre nei corridoi e disturbare le lezioni.

f) E’ vietato ingombrare corridoi o ostacolare i passaggi.

g) Si raccomanda di osservare silenzio in tutti i locali per non disturbare lo svolgimento delle lezioni.

h) E’ vietata qualsiasi forma di discriminazione.

) I genitori sono tenuti ad accompagnare i più piccini fino agli spogliatoi senza recare disturbo alle attività della scuola. Non sono ammessi genitori in aula. Durante la lezione i genitori sono tenuti ad aspettare nella hall fino alla fine della lezione per evitare di creare confusione.

j) I soci sono tenuti ad arrivare puntuali alle lezioni in ordine ed in divisa (chignon obbligatorio per le bambine che studiano Danza Classica e comunque raccolti e ordinati anche per le lezioni di Propedeutica e Danza Moderna). Soci sprovvisti di divisa ed in ritardo non saranno ammessi alle lezioni. A lezione cominciata non è più possibile partecipare alla lezione salvo eccezioni approvate dell’insegnante. Soci in ritardo possono assistere in silenzio alla lezione.

k) Nei spogliatoi si richiede il massimo ordine. Gli spogliatoi verranno utilizzati per il cambio e la preparazione alle attività, la permanenza all’interno di essi non dovrà essere superiore al tempo necessario.

l) Tutti gli ambienti vanno rispettati e curati poiché comuni. Eventuali guasti, rotture o forme di lesione alla struttura e/o gli accessori saranno addebitati al responsabile. In caso non dovesse esserci un responsabile identificato, l’ammontare della riparazione verrà suddivisa tra tutti gli soci del corso che ha utilizzato per ultimo il locale dove il guasto o la rottura si è verificata.

m) A tutela dei dati personali si ricorda che in caso di operazioni di segreteria, il soggetto è tenuto a presentarsi di persona o accompagnato da un genitore (o tutore) se minorenne.

n) Gli orari di Segreteria sono lunedì/martedì/giovedì/venerdì dalle ore 16h00 alle ore 19h30.

o) Per colloqui con gli insegnati o con la Direzione i soci possono chiedere un appuntamento scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Non è possibile disturbare gli insegnati durante le lezioni.

p) I soci sono sotto la responsabilità dell’insegnante soltanto all’interno dell’aula di lezione. La Direzione non risponde di incidenti dovuti a distrazioni fuori dalle aule in quanto i soci sono ritenuti sotto la responsabilità dei genitori.

q) Qualora venissero annullate lezioni per qualsiasi motivo o esigenza dei docenti, queste verranno recuperate su indicazione dell’insegnante o a fine anno con la preparazione e le prove del saggio di fine anno .

r) In tutti i locali vige il divieto di fumo. Si chiede l’uso di buon senso anche nell’utilizzo delle parti comuni all’aperto evitando di fumare in prossimità dell’ingresso e di abbandonare mozziconi e pacchetti vuoti. Assemblee Come da regolamento è prevista una assemblea ordinaria annuale che avverrà entro il mese di aprile ed alla quale tutti i soci maggiorenni e i tutori dei minorenni sono tenuti a partecipare. L’avviso con la comunicazione della data verrà esposto un mese prima in bacheca. Variazioni Eventuali variazioni del regolamento saranno comunicate sul sito della Scuola Spaziodanza www.spaziodanzalodi.com

 

La Direzione

Clicca qui per stampare in pdf

powered by Vito Bisceglie  Contattami via email

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie seleziona il pulsante Approfondisci.